Immaginazione, Story design, Visioni narrative

SCRIVERE UN ROMANZO


Corso di scrittura sia in sede sia online.

Puoi seguirlo ovunque tu sia! 

Hai già un progetto di scrittura e cerchi supporto per portarlo a termine?
Hai già scritto un romanzo e vuoi confrontarti con professionisti del settore prima di proporlo alle case editrici?
Vuoi semplicemente imparare a raccontare meglio per vivere meglio?

Il corso di scrittura creativa “Immaginazione, Story design, Visioni narrative” è il corso più completo di Studio Baskerville, strutturato in tre moduli e  fruibile sia con lezioni frontali presso la nostra sede sia da remoto con Skype. 

Lavorando su tecnica e stile realizziamo testi creativi; ogni corsista è messo nelle condizioni di ricercare la propria scrittura. Da Studio Baskerville condividete un’esperienza autentica: leggete i vostri testi e insieme agli altri corsisti scrivete nuove storie. I corsisti che lo desiderano sono seguiti nella stesura di un romanzo, o di una raccolta di racconti. 

Il corso prevede anche un viaggio nel mondo editoriale italiano, per offrirvi un panorama aggiornato delle tendenze e del percorso che il romanzo imbocca nel momento in cui viene selezionato per la pubblicazione. 

IMMAGINAZIONE
ARMONIE
SENTIMENTI

Immaginazione Sentimenti

Sentimenti: ogni storia contiene e svela sentimenti, passioni, emozioni, desideri. Raccontare l’amore, l’amicizia, la gelosia, l’odio, l’invidia e tutto ciò che rende viva una storia.
Addestrare i sensi: la scrittura è corpo; esplorare la realtà allenando la nostra capacità di guardare e ascoltare.
I personaggi sono il cuore di una storia; come svilupparli, approfondirli ed entrare nella loro testa per renderli vivi e complessi, raccontando il loro spazio narrativo e il loro mondo interiore.
Leggiamo brani di autori contemporanei che offrono spunti per una scrittura dei sensi e dei sentimenti. 

Laboratorio di scrittura dei sentimenti. 

STORY DESIGN
MENTE
STRUTTURE E STRATEGIE

La struttura di una storia: la domanda drammaturgica principale, i tre atti, metodi LOCK e Save the Cat.
Leggibilità: indici Flesch e Gulpease.
Scrivere al PC: Scrivener, yWriter, software di analisi. 
Ideare la trama: i fattori della creazione.
Analisi delle traiettorie emotive con tecniche  di intelligenza artificiale.   
Gestione di flashback e flashforward.
L’incipit che aggancia. 
Come scrivere il dialogo obliquo: l’arte di far parlare. 
Pensieri lenti e veloci, suspense e colpo di scena.
Reframing e cliffhanger.
Sfruttare i bias cognitivi per il colpo di scena perfetto. 
Come il cervello legge una storia. 
Il lettore cablato. 

Laboratorio di scrittura: suspense e colpo di scena.

VISIONI NARRATIVE
RISCRITTURE
LINGUAGGI

La scrittura in forma di riscrittura; la riscrittura come pedana per il salto triplo della scrittura letteraria: si parte da opere narrative esistenti per arrivare a nuove opere (la imitazione come mezzo, la creatività come fine).
La scrittura in forma; la centralità dei valori formali dello stile e della struttura resa più evidente da questo tipo di esperienza di scrittura.
Le variazioni come estensione del concetto di riscrittura; da una forma d’arte narrativa (e non solo) si approda a un’altra: la relazione tra cinema e letteratura sarà la dominante, ma si darà spazio ad altri materiali (serie tv, fotografie di artisti, fumetti).

Laboratorio di scrittura:  riscrittura e variazioni.

Docenti

La RoccaNicolò La Rocca

Scrittore, vive a Palermo. Nel 2006 ha esordito con il romanzo “Tu che hai fatto per me”, Fazi Editore. Ha pubblicato testi per Fandango, Laurana, Diabasis, Longanesi, Squilibri. Ha collaborato con il quotidiano Liberazione, con le riviste l’Indice dei libri del mese, Nazione Indiana, Cabaret Bisanzio, Stilos. È stato finalista del “Premio Italo Calvino” 2000-2001, vincitore del Premio “Abracalabria 2000”, finalista del Premio “Arturo Loria 1999” e del “Premio Orme Gialle”.

 

PagliaroAntonio Pagliaro

Scrittore, è nato a Palermo. Ha esordito nel 2007 con il romanzo “Il sangue degli altri” (Sironi) a cui sono seguiti: “I cani di via Lincoln” (Laurana, 2010), “La notte del gatto nero” (Guanda, 2012; Premio Aniante), “Il bacio della bielorussa” (Guanda, 2015), oltre al racconto lungo true crime “Il giapponese cannibale” (Senzapatria, 2010). Nel 2014 ha curato per l’editore Laurana l’antologia “Palermo criminale. Il grande romanzo della città” in cui compare il suo racconto “Martina che cantava a Capodanno“. Per 21 editore è direttore della collana di giallo, nero e thriller “Peñarol”.

RomeoFrancesco Romeo

Diplomato in Tecniche della narrazione presso la scuola Holden e al Master in Arte e Cultura presso il Mart di Trento e Rovereto, è stato docente di corsi di scrittura per sette anni presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Palermo e da qualche anno è professore di Letteratura, Scrittura Creativa e Teoria del cinema alla facoltà di Teologia di Palermo. Collabora con la scuola Holden. È autore di saggi letterari e di critica cinematografica, ha tradotto dall’inglese per Sellerio. Dirige con Dario Ricciardo Fuori Piove, associazione che organizza e realizza rassegne cinematografiche. Sempre con Ricciardo, ha fondato la casa editrice Corrimano.

Cosa dicono i corsisti

Corso molto valido, davvero utile per comprendere la dinamica della narrazione, in ogni aspetto. Evidenziando l’importanza dell’organizzazione della storia nelle sue componenti (personaggi, trama, ecc..).
Lezioni interessanti, divertenti, ricche di spunti e suggerimenti. Docenti coinvolgenti, bravi, decisamente all’altezza. Super consigliato!!

Eva

Corso molto utile per chi voglia approcciarsi per la prima volta all’esperienza della scrittura o per chi voglia approfondire le proprie conoscenze in quest’ambito. Docenti chiari e competenti e argomenti trattati in maniera interessante e fruibile da tutti. Consigliato.

Maria Vittoria

Il corso spiega come costruire un racconto in modo efficace e approfondisce i software migliori da utilizzare, fino a consigli su come approcciare un casa editrice. Interessante la differenza di visione dei docenti, che si completano… bravi, preparati e anche simpatici!

Francesca

Date del corso

Lezioni: 

Martedì 3 marzo 2020 ore 18:30
Martedì 10 marzo 18:30
Martedì 17 marzo 18:30
Martedì 24 marzo 18:30
Martedì 31 marzo 18:30
Martedì 7 aprile 18:30 
Martedì 14 aprile 18:30
Martedì 21 aprile 18:30
Martedì 28 aprile 18:30
Martedì 5 maggio 18:30

Laboratori: 

Sabato 28 marzo 10:00
Sabato 28 marzo 16:00 
Sabato 18 aprile 10:00
Sabato 18 aprile 16:00
Sabato 9 maggio 10:00
Sabato 9 maggio 16:00

Vuoi iscriverti al corso?

Clicca per andare allo shop online e selezionare fra le opzioni disponibili.

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial